Skip to main content

Webinar su richiesta in arrivo…

Conformità a IAB TCF 2.2

Ottimizzare il consenso e le preferenze per la conformità a IAB TCF 2.2

Acquisisci, archivia, contrassegna e gestisci in modo efficiente il consenso e le preferenze degli utenti con la nostra piattaforma di gestione del consenso (CMP)

Conformità a IAB TCF 2.0

Approccio collaborativo alla conformità a IAB TCF 2.2

Costruisci un ecosistema pubblicitario in cui consumatori, editori e fornitori possano connettersi senza problemi per aumentare la trasparenza. 

Rispetta i diritti in materia di privacy e crea esperienze personalizzate incentrate su trasparenza, scelta e fiducia con modelli pronti all'uso che ti aiutano a soddisfare tutti i requisiti dell’interfaccia utente, personalizzando al contempo linguaggio, layout e branding. 

Esegui ricerche e filtra l'elenco dei fornitori direttamente da IAB senza lasciare il prodotto e gestisci le finalità in massa o per singolo fornitore. Puoi anche bloccare i fornitori non conformi.  

Consenti ai clienti di scegliere le opzioni di comunicazione e privacy più adatte alle loro esigenze configurando con facilità stack che includono finalità e funzionalità con caselle di controllo che offrono scelte sul consenso al livello appropriato. 


CONSENSO E PREFERENZE

Gruppo Carrefour

Il Gruppo Carrefour si è rivoleto a OneTrust per raccogliere e gestire le preferenze dei clienti.


Domande frequenti

In qualità di fornitore di tecnologie pubblicitarie, sei tenuto a fare ciò che è meglio per l'azienda, ovvero rispettare il consenso e le preferenze del tuo pubblico. Esplora le seguenti domande frequenti per saperne di più su IAB TCF 2.2.  

Il Transparency and Consent Framework (Framework di trasparenza e consenso, TCF) è stato creato dall'Interactive Advertising Bureau (IAB) europeo per aiutare le aziende e i fornitori che si occupano di pubblicità digitale a rispettare il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e la Direttiva sulla privacy e le comunicazioni elettroniche. Fornisce specifiche tecniche e indicazioni legali per la raccolta dei dati per "legittimo interesse".  

Questa iterazione del TCF riguarda ora gli editori e i fornitori di tecnologie pubblicitarie. Chiarisce la base giuridica per il trattamento dei dati, offre agli utenti finali una maggiore trasparenza definendo finalità dettagliate del trattamento e la capacità di esprimere il diritto di opposizione all'uso dei loro dati direttamente alle piattaforme di gestione del consenso.  

La nostra piattaforma di gestione del consenso offre vantaggi a tutte le parti interessate. Offre ai consumatori più scelte e controllo dei propri dati personali con la possibilità di concedere o negare il proprio consenso e di esprimere il proprio diritto di opposizione, consentendo al contempo agli editori di instaurare rapporti di collaborazione con i partner tecnologici pubblicitari. Offre inoltre ai fornitori di tecnologie pubblicitarie la possibilità di creare un sistema pubblicitario in cui consumatori, editori e fornitori possano connettersi senza problemi. 

Pronto per iniziare?

Richiedi subito una demo gratuita per scoprire come OneTrust può guidare il tuo percorso di trasformazione della fiducia.